Il porto di Antigua completa il nuovo molo. Potrà ospitare le navi di classe Oasis di Royal Caribbean International

Sono stati completati con successo i lavori di costruzione del quinto molo al porto di St. John’s, ad Antigua.
L’investimento da 30 milioni di dollari complessivi, è stato avviato poco prima della pandemia e finalizzato nel novembre 2020.

I lavori appena conclusosi facevano parte dell’accordo da 80 milioni di dollari firmato nel 2019 tra la Global Ports Holding e il governo di Antigua e Barbuda, volto a riqualificare e incrementare l’accoglienza crocieristica.

Global Ports Holding ha rispettato il suo impegno a completare il quinto molo“, ha commentato Dona Regis-Prosper, direttore generale di Antigua Cruise Port. “Siamo entusiasti di essere riusciti a rispettare la tempistica di costruzione e di aver finalizzato il progetto durante la pandemia. Il nostro team di costruzione, i dipendenti del porto e altri partner hanno lavorato instancabilmente per garantire il rispetto dei tempi. Siamo molto orgogliosi dei risultati“.

Regis-Prosper ha anche aggiunto che dal completamento dell’ormeggio, è stato registrato un crescente interesse da parte delle compagnie di crociera.

Ora che le compagnie sanno che c’è più spazio per gli ormeggi ad Antigua, stiamo ricevendo un maggior numero di prenotazioni. Queste includono anche gli scali di Royal Caribbean International che, grazie al nuovo molto, è molto interessata a portare qui le enormi navi di classe Oasis“.

Secondo le attuali previsioni, circa 285.000 passeggeri potrebbero visitare Antigua tra ottobre e dicembre 2021, “a seconda di quando riprenderà l’industria crocieristica“.

Abbiamo anche avviato dialoghi con compagnie che in passato non hanno fatto scalo ad Antigua e che oggi sono invece interessate a venire qui, grazie a ciò che abbiamo creato e ai nostri piani per un’ulteriore riqualificazione dell’ospitalità crocieristica, che comprendono anche l’ambizioso progetto di convertire Antigua Cruise Port in home port entro il 2023, un’idea che ha già suscitato l’interesse di diversi player“, ha aggiunto Regis-Prosper.

 

.

.

Iscriviti alla Newsletter del Dream Blog Cruise Magazine!