Carnival proroga il fermo delle crociere fino al 30 giugno

Carnival Cruise Line ha prorogato la sospensione di tutte le sue crociere dai porti degli Stati Uniti fino al prossimo 30 giugno.

Sappiamo che questa decisione è deludente per i nostri ospiti che continuano ad essere desiderosi di navigare; siamo impegnati a lavorare con le autorità governative e i CDC per trovare soluzioni praticabili che rispettino nel contempo al meglio l’interesse della salute pubblica. Chiediamo che il settore delle crociere venga approcciato al pari di altri settori dei viaggi e del turismo“, ha commentato Christine Duffy, Presidente Carnival Cruise Line.

 Anche se non abbiamo originariamente pianificato di spostare le navi Carnival al di fuori dei nostri porti di origine negli Stati Uniti, potremmo non avere altra scelta che farlo per riprendere le nostre operazioni, in pausa ormai da oltre un anno“, ha proseguito Duffy. “Apprezziamo la continua pazienza e il sostegno dei nostri fedeli ospiti, consulenti di viaggio e partner commerciali, mentre lavoriamo ad una soluzione concreta per il ritorno in servizio“.

Gli ospiti interessati dalle cancellazioni appena comunicate verranno informati direttamente e proposte loro le opzioni disponibili: future credit per nuove prenotazioni o un rimborso completo di quanto già versato.

Carnival Cruise Line è rappresentata in esclusiva per l’Italia dal cruise operator Gioco Viaggi.

crocierecarnival.it

.

.

Iscriviti alla Newsletter del Dream Blog Cruise Magazine!