La flotta Cunard riparte da luglio

Cunard Line riparte. La compagnia ha infatti recentemente annunciato il riavvio delle attività a partire dal prossimo 19 luglio con Queen Elizabeth, che sarà impegnata in una serie di crociere nel Regno Unito da Southampton. Dal 13 ottobre, la nave farà poi rotta verso la costa iberica e le isole Canarie.

Queen Elizabeth lascerà quindi il Regno Unito a metà febbraio per iniziare la sua stagione precedentemente annunciata in Giappone a partire dal 13 aprile 2022.

Il transatlantico Queen Mary 2 riprenderà a navigare dal 14 novembre 2021 con una serie di traversate fino a gennaio 2022, quando si posizionerà ai Caraibi fino ad aprile 2022.

Queen Victoria entrerà invece in servizio ad aprile 2022 con tre viaggi in partenza da Southampton che includono l’Europa Occidentale, i paesi baltici e la costa iberica.

Il 19 luglio io e l’equipaggio di Queen Elizabeth daremo il benvenuto agli ospiti a bordo e finalmente celebreremo il nostro ritorno alla navigazione“, ha commentato Simon Palethorpe, Presidente Cunard. “Sarà un giorno importante per Cunard perché dopo una lunga pausa torneremo finalmente a fare ciò che amiamo fare: ospitare i nostri clienti per fantastiche vacanze. Non vediamo l’ora!“.

A causa della riprogrammazione appena annunciata, la compagnia ha provveduto a cancellare i seguenti viaggi:

  • le partenze di Queen Elizabeth dal Regno Unito all’Australia e la stagione australiana dal 18 ottobre al 9 marzo 2022;
  • i viaggi mondiali su Queen Mary 2 e Queen Victoria del 2022;
  • le partenze di Queen Victoria dal 10 settembre 2021 fino al 29 aprile 2022.

Tutti gli ospiti le cui crociere sono state cancellate riceveranno automaticamente un credito per una partenza futura pari al 125% della somma depositata e al 100% di eventuali importi aggiuntivi pagati. In alternativa, è possibile optare anche per il rimborso completo.

Cunard è rappresentata in esclusiva per l’Italia dal cruise operator Gioco Viaggi.

.

.

Iscriviti alla Newsletter del Dream Blog Cruise Magazine!