Celebrity Cruises torna a salpare negli Stati Uniti

E’ salpata sabato sera da Port Everglades, in Florida, Celebrity Edge, per la prima crociera del Gruppo Royal Caribbean dell’era post pandemia. Con 1.105 ospiti a bordo, si è trattato della partenza della prima nave da crociera da un porto statunitense degli ultimi 15 mesi.

Al di là di un certo numero di navi di piccole dimensioni battenti bandiera degli Stati Uniti e operative già dall’inizio di quest’anno, Celebrity Edge è stata la prima grande nave con una capacità di oltre 250 ospiti ad aver ricevuto il via libera alla navigazione dalle autorità governative locali.

Celebrity Edge sta viaggiando ad un tasso di occupazione del 41,2% e ospita unicamente passeggeri vaccinati ad eccezione di due adulti e 24 bambini, mentre il 100% dell’equipaggio è stato vaccinato nel corso dell’ultimo mese.

Questa è una navigazione epocale che stiamo preparando da tempo. Non è solo un grande onore essere i primi a tornare a viaggiare negli Stati Uniti, ma è anche un incredibile risultato e una testimonianza concreta degli instancabili sforzi del nostro team di terra e dell’equipaggio di bordo“, ha commentato Richard Fain, Presidente Royal Caribbean Group. 

 Questo viaggio è un potenziale catalizzatore per un cambiamento positivo nel nostro mondo. Non c’è niente di più arricchente nella vita che esporsi a nuove culture, luoghi ed esperienze e niente di più lussuoso che farlo a bordo di una nave della flotta Celebrity“.

“Il significato di questo momento è particolarmente importante. Abbiamo desiderato questo giorno, non solo perché rappresenta un ritorno al servizio e a fare ciò che amiamo di più, ma perché sappiamo che per molti la crociera è un simbolo del ritorno al mondo della normalità“, ha affermato Brian Abel, Senior Vice Presidente Hotel Operations Celebrity Cruises.

Per troppo tempo abbiamo dovuto incoraggiarci l’un con l’altro con il sogno, un giorno, di tornare a essere di nuovo insieme. Ora, mentre il mondo riapre, possiamo tornare a riunirci e a goderci le nostre famiglie e i nostri amici con una fantastica vacanza in crociera“.

Prima del via libera, Celebrity Edge ha superato nelle scorse settimane un’ispezione della Guardia costiera degli Stati Uniti, ottenendo una valutazione complessivamente ottima, a dimostrazione dello stato di manutenzione e conservazione della stessa durante la pausa operativa forzata di 15 mesi a causa del Covid-19.

L’itinerario in corso include gli scali di Cozumel, Costa Maya e Nassau, con tre giorni di navigazione. Per poter scendere a terra, gli ospiti dovranno acquistare un’escursione a terra tra quelle proposte da Celebrity Cruises.

 

.

.

Iscriviti alla Newsletter del Dream Blog Cruise Magazine!