Norwegian Cruise Line: nel 2017 il debutto nel mercato cinese con il posizionamento di una nuova nave di classe Breakaway Plus

Norwegian Escape, Norwegian Bliss, Norwegian Cruise LineNorwegian Cruise Line entra nel mercato cinese. Frank Del Rio, CEO del gruppo, ha ufficializzato la notizia ieri, durante il CruiseWorld China Summit a Shanghai, annunciando che introdurrà nella flotta, nel corso della primavera 2017, la prima nave della Compagnia appositamente costruita per il mercato cinese.

La nostra nuova nave dedicata alla Cina vanterà tutte le caratteristiche ed intrattenimenti tipici di Norwegian Cruise Line a cui si affiancheranno proposte specificamente studiati per il mercato locale“, ha commentato Del Rio. “Con la nuova nave saremo in grado di offrire ai nostri ospiti cinesi un prodotto di livello superiore, grazie al quale introdurremo nuovi standard di eccellenza sul mercato, con un ineguagliabile livello di personalizzazione per il consumatore cinese“.

La nave destinata alla nuova sfida asiatica sarà la seconda unità di classe Breakaway Plus, la Norwegian Bliss, la cui costruzione è stata affidata ai cantieri Meyer Werft di Papenburg. L’unità rappresenterà l’essenza più moderna e innovativa del freestyle crusing, il concetto di massima libertà e flessibilità intorno al quale ruota e si distingue l’offerta firmata Norwegian Cruise Line.

Hong Kong CruisesCon la sua capacità di 4.200 ospiti, Norwegian Bliss sarà la più innovativa nave mai realizzata in esclusiva per il mercato cinese ed offrirà esperienze di viaggio uniche, grazie anche a servizi ed intrattenimenti appositamente studiati per gli ospiti locali. La personalizzazione dell’offerta andrà oltre la semplice progettazione fisica della nave. Grazie ad un lungo lavoro realizzato in partnership con professionisti cinesi, esperti della cultura e delle tradizioni locali, gli ospiti potranno beneficiare di un livello qualitativo in termini di servizio, cucina ed intrattenimento, senza pari.

Maggiori dettagli su quelle che saranno le caratteristiche della nave, le tipologie di sistemazioni disponibili e gli itinerari, verranno presentati nel corso dei prossimi mesi.

Per supportare al meglio i progetti di espansione in Cina del Gruppo, Norwegian Cruise Line Holdings ha aperto nel corso del tempo uffici dedicati a Pechino, Hong Kong e recentemente anche a Shanghai. Le strutture serviranno a supportare lo sviluppo locale di tutti e tre i brand nel portafoglio della società: Norwegian Cruise Line, Oceania Cruises e Regent Seven Seas Cruises.

.

.

Iscriviti alla Newsletter del Dream Blog Cruise Magazine!