MSC Crociere: iniziati i lavori alla Riserva Marina di Ocean Cay, la nuova esclusiva destinazione privata alle Bahamas

Sono iniziati i lavori alla Riserva Marina di Ocean Cay, l’isola nelle Bahamas destinata a diventare, da novembre 2018, un vero e proprio paradiso naturale esclusivo per gli ospiti delle navi MSC Crociere.

Perry Gladstone Christie, Primo Ministro delle Bahamas, e Pierfrancesco Vago, Presidente Esecutivo di MSC Crociere, hanno preso parte alla cerimonia inaugurale insieme ad altri Ministri e funzionari di Governo delle Bahamas. Una tappa che segna l’inizio ufficiale dei lavori che riporteranno allo stato originario il sito che in passato era stato utilizzato come cava di sabbia per le industrie.

Riserva Marina Ocean Cay MSC

Lo sviluppo della Riserva Marina Ocean Cay fa parte del piano industriale di MSC Crociere del valore di 9 miliardi di euro, che prevede la costruzione di fino a 11 navi di nuova generazione la cui entrata in servizio è prevista tra il 2017 e il 2026.
La prima fase di sviluppo del riserva marina prevede la demolizione delle  infrastrutture industriali esistenti così da poter ricreare nuovamente una riserva marina incontaminata.

Parlando alla cerimonia inaugurale, Pierfrancesco Vago, Executive Chairman di MSC Crociere, ha commentato: “Lavorando a stretto contatto con il Governo delle Bahamas, il nostro obiettivo è quello di trasformare un deserto industriale in un ambiente accogliente sia per l’uomo che per la natura, riportando l’isola e le acque circostanti al loro stato originale. In questo modo, potremo rafforzare l’importante investimento del nostro Gruppo per l’economia delle Bahamas, offrendo anche opportunità di lavoro a lungo termine per la popolazione locale.
“A testimonianza della nostra capacità innovativa, il molo appositamente costruito consentirà alle nostre navi da crociera di attraccare direttamente a Ocean Cay MSC Marine Reserve. L’isola diventerà così una vera e propria estensione della nave”.

Grounbreaking Ocean Cay MSC Marine Reserve_2, MSC Crociere

Gianluca Suprani, Head of Global Port Development and Shore Side Activities di Msc Crociere, ha aggiunto: “Situata a sole 65 miglia ad est di Miami, in Florida, Ocean Cay MSC Marine Reserve ha 3.8 chilometri di litorale con acque cristalline e un ecosistema marino unico. L’isola ha alcune delle più belle spiagge di aragonite in tutto il mondo e, una volta che avremo completato i lavori, le acque circostanti potranno essere nuovamente la casa di coralli e di una ricca varietà di specie aquariche. Ocean Cay Marine Reserve, diventerà una meta davvero esclusiva permettendo agli ospiti di MSC Crociere di vivere il meglio che i Caraibi hanno da offrire.”

A completare il tutto, il piano paesaggistico vedrà la piantumazione di più di 80 alberi, erbe, fiori e arbusti tipici dei Caraibi, che consentiranno di ricreare un habitat naturale lussureggiante.

msccrociere.it/Ocean-Cay-MSC-Marine-Reserve

.


.

Iscriviti alla Newsletter del Dream Blog Cruise Magazine!