Avalon Waterways: debutto sul Mekong per Avalon Saigon

Il luxury brand delle crociere fluviali Avalon Waterways ha raddoppiato la propria offerta di itinerari sul fiume Mekong con l’aggiunta di una seconda Suite Ship nella regione, la nuovissima Avalon Saigon.

Stéphanie Bishop, consigliere delegato per il Canada di Globus, società controllante di Avalon, ha commentato: “Qualsiasi viaggio nel Sud-est asiatico è speciale, ma noi lo renderemo ancora più speciale per i nostri ospiti grazie al comfort di 18 sontuose sistemazioni e alla deliziosa cucina di bordo, d’ispirazione locale ed europea”. A bordo di Avalon Saigon, infatti, sono presenti soltanto suite delle dimensioni di circa 23 metri quadri.

Avalon Saigon

Mentre altre navi fluviali possono unicamente offrire balconi di dimensioni ridotte, inoltre, la nuova lussuosa unità Avalon introduce nell’area le innovative verande Open-Air, dotate di finestre panoramiche che si estendono dal pavimento fino al soffitto e misurano oltre 4 metri in larghezza. Le porte retrattili, che si aprono per 3 metri, trasmettono altresì agli ospiti la sensazione di trovarsi fuori. Per contemplare gli indimenticabili panorami del Mekong non mancano infine divanetto, poltroncina e tavolo, oltre agli speciali letti Avalon’’s Comfort Collection.

Avalon Saigon sarà impegnata in itinerari nel cuore della Cambogia e del Vietnam della durata di 18 giorni, oltre che in viaggi più brevi della durata di 13 giorni. Le prenotazioni su una selezione di itinerari 2019, sino al 23 ottobre prossimo, beneficeranno inoltre di volo gratuito.

avalonwaterways.com

.


.

Iscriviti alla Newsletter del Dream Blog Cruise Magazine!