Norwegian Cruise Line: refit da 100 milioni di dollari per Norwegian Spirit

Norwegian Cruise Line ha presentato tutti i dettagli sul revamping di Norwegian Spirit, un intervento che rientra nell’ambito del programma di rinnovamento della flotta The Norwegian Edge.

Norwegian Spirit entrerà nel bacino di carenaggio a Marsiglia, in Francia, il 2 gennaio 2020 per una rivitalizzazione da oltre 100 milioni di dollari. Durante i quasi 40 giorni di sosta, la nave  uscirà dai cantieri francesi con 14 nuovi spazi, cabine aggiuntive e una Mandara Spa ampliata. Verranno introdotte nuove opzioni ristorative gratuite tra cui una sala da pranzo principale aggiuntiva, Taste; il ristorante aperto 24 ore su 24, The Local Bar and Grill; il punto ristoro aperto tutto il giorno, Garden Café; il grande bar all’aperto; il Waves Pool Bar. Debutteranno inoltre Bliss Ultra Lounge e Spinnaker Lounge ed ancora l’Humidor Cigar Lounge.

Splash Academy, il parco acquatico per bambini, sarà sostituito con l’area per soli adulti Spice H2O, una sala diurna con due nuove vasche idromassaggio e un bar dedicato, che si trasforma in un luogo di intrattenimento dopo mezzanotte. La Mandara Spa raddoppierà le sue dimensioni raggiungendo quasi 700 metri quadrati e comprenderà un’area relax con lettini riscaldati, una nuova sala Jacuzzi, una sauna, un bagno turco e un’esperienza di terapia dell’acqua. L’ampliamento del Pulse Fitness Center consentirà agli ospiti di iniziare o mantenere la propria routine di fitness in mare. 
Debutterà inoltre a bordo il nuovo ristorante Onda firmato Scarpetta.

Ispirandosi alle più recenti innovazioni del brand, gli elementi aggiornati a bordo di Norwegian Spirit porteranno l’esperienza degli ospiti a un livello superiore. “Mentre continuiamo a introdurre nuove navi innovative per la nostra flotta, con Norwegian Encore che farà il suo debutto il mese prossimo, ci impegniamo nello stesso tempo a garantire che esperienze simili siano disponibili anche sulle nostre navi più leggendarie“, ha affermato Andy Stuart, presidente e amministratore delegato Norwegian Cruise Line. “Siamo entusiasti di rinnovare Norwegian Spirit in modo che continui a fornire ricordi duraturi agli ospiti“.

Con itinerari estesi dagli 8 ai 24 giorni di durata che faranno scalo in alcune delle destinazioni più popolari di tre continenti – Asia, Africa ed Europa -, Norwegian Spirit proporrà dopo il restyling, a partire da febbraio 2020, una serie di itinerari ricercati in tutto il mondo che prevedono anche 10 nuovi porti di scalo.

.

.

Iscriviti alla Newsletter del Dream Blog Cruise Magazine!