Royal Caribbean International pianifica la stagione europea 2013.

Royal Caribbean International completa la programmazione europea 2013.

Dopo le prime novità diffuse qualche settimana fa, la Compagnia comunica di aver aggiunto Legend of the Seas e Vision of the Seas alla prossima stagione europea, portando in questo modo a 9 il numero delle navi impiegate nel Vecchio Continente.

Vision of the Seas andrà ad incrementare l’offerta di partenze dalla Gran Bretagna e si unirà a Indipendence of the Seas, Adventure of the Seas e Brillance of the Seas; da Barcellona salperanno invece Liberty of the Seas e Serenade of the Seas mentre Legend of the Seas, Navigator of the Seas e Splendour of the Seas partiranno dall’Italia.

In totale sono 276 le partenze pianificate, articolate in 88 porti di scalo e 58 diversi itinerari europei. “Quasi tutte le navi impegnate in Europa, tra l’altro, sono già state oggetto di recenti restyling e miglioramenti“, ha osservato Betsy O’Rourke, Senior Vice President Marketing del Gruppo.

 Nel mese di maggio e agosto, Vision of the Seas alternerà crociere da 7 notti ai Fiordi Norvegesi ad itinerari in Scandinavia e Russia con partenze da Copenhagen. La nave offrirà itinerari settimanali in Scandinavia/Russia anche  nel mese di luglio ma con partenze da Stoccolma.

A queste si aggiungono una serie di date – le ‘Ultimate Scandinavia & Russia‘ – che prevedono  in alcuni  casi due speciali pernottamenti in overnight a San Pietroburgo. La prima partenza è prevista per il 19 giugno 2013 da Copenhagen per una crociera di 11 notti che si concluderà con un pernottamento a Stoccolma, e il 28 luglio la nave partirà da Stoccolma per una crociera di 10 giorni che si concluderà con una notte a Copenhagen.

Inoltre, sempre da Copenhagen, salperà il 7 Agosto 2013 una speciale crociera di 10 notti alle isole britanniche e di 11 notti, con partenza l’8 giugno, lungo le coste norvegesi e fino al Circolo Polare Artico.

Vision of the Seas andrà pertanto ad affiancare Indipendence of the Seas, Adventure of the Seas e Brillance of the Seas negli itinerari in Nord Europa e nel Baltico.

Brillance of the Seas navigherà nei mari del Nord e del Baltico con crociere di 10 e 11 notti in partenza da Harwich.

Basate a Southampton saranno invece Indipendence of the Seas e Adventure of the Seas che offriranno una vasta gamma di crociere nel Baltico, Isole Britanniche, Mediterraneo e Isole Canarie.

Legend of the Seas dividerà la sua estate europea tra il porto di Civitavecchia e quello di Venezia. Da maggio ad agosto la nave effettuerà crociere nel Mediterraneo Occidentale di sette notti con scali a Genova, Marsiglia, Barcellona, Palma di Maiorca e Valencia. Il 31 agosto salperà per una crociera di 9 notti che circumnavigherà la penisola italiana fino a Venezia, porto dal quale la nave offrirà crociere di 10 notti alle isole greche e di 11 notti in Grecia e Turchia, con partenze in settembre e ottobre.

Legend of the Seas andrà ad affiancare Navigator of the Seas, impegnata in crociere  settimanali alle isole greche in partenza da Civitavecchia, e Splendour of the Seas, che offrirà crociere di 7 notti nell’Adriatico e isole greche e con partenze da Venezia.

E da Barcellona Liberty of the Seas schiererà crociere di 5 e 7 notti nel Mediterraneo Occidentale e la Serenade of the Seas da Venezia partirà per crociere di 12 notti nelle isole del Mediterraneo e Grecia.

.

Infine, per gli itinerari di Liberty of the Seas sarà possibile imbarcarsi anche a Tolone o Napoli; per quelli di Navigator of the Seas anche a Messina; per Legend of the Seas a Marsiglia o Genova, e per Splendour of the Seas a Bari.

.

.

.