Costa Crociere: aggiornamento itinerari stagione 2012/2013

Aumenta la capacità negli Emirati Arabi Uniti e nel Mediterraneo invernale

Nelle ultime settimane Costa Crociere ha registrato un significativo trend positivo nelle prenotazioni europee e per tale ragione la Compagnia ha introdotto alcune modifiche alla programmazione 2012/2013.

L’Azienda aumenterà la capacita negli Emirati Arabi posizionando una seconda nave nella regione.

Dal 17 novembre 2012, Costa Classica, originariamente impegnata nel Mediterraneo, si unirà a Costa Atlantica offrendo crociere settimanali da Dubai negli Emirati ed in Oman.

Sarà inoltre implementata anche la capacità nel bacino del Mediterraneo per la stagione invernale 2012/2013: Costa Classica (1.680 ospiti totali) sarà infatti sostituita da Costa Magica (3.470 ospiti).

 A partire dal 18 novembre la nave offrirà crociere di 12 giorni nel Mediterraneo Orientale con scali in Grecia, Turchia ed Israele alternati ad itinerari da 11 giorni nel Mediterraneo Occidentale con scali in Portogallo e Marocco.

Inizialmente Costa Magica avrebbe dovuto affiancare altre quattro unità Costa in Sud America (Costa Fascinosa, Costa Favolosa, Costa Fortuna e Costa Serena); il nuovo riallineamento, tuttavia, determinerà comunque un aumento per la Compagnia pari al 13% della capacità complessiva sui suoi itinerari sud americani.

Agli ospiti che avessero eventualmente già prenotato una crociera con Costa Magica verrà offerta, in sostituzione, una crociera simile a bordo di una delle altre quattro navi della flotta previste.