Un 2013 avanti tutta per Windstar Cruises

Stagione 2013 a gonfie vele per Windstar Cruises, la Compagnia di lusso specializzata in crociere in veliero. Le prenotazioni fino ad oggi confermate per il prossimo anno sono infatti aumentate del 60% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. Un ritmo che, se si manterrà tale anche nei prossimi mesi, segnerà per il quarto anno consecutivo un importante aumento dei ricavi per la piccola Compagnia.

Il nostro team è entusiasta dei risultati raggiunti dopo il duro lavoro svolto nei mesi scorsi” ha dichiarato Hans Birkholz, CEO di Windstar. Nominato nel 2010 per rendere il marchio accattivante e competitivo, Birkholz ha iniziato concentrandosi sul branding, sullo sviluppo del prodotto, supporto alla vendita e controllo dei costi.

Oggi possiamo vantare un prodotto eccezionale. Siamo realmente in grado di fornire un’esperienza unica in termini di crociere di lusso, esattamente come essere a bordo del proprio yacht privato. Mentre la maggior parte delle Compagnie si concentra su navi di più grandi dimensioni, Windstar sta investendo in piccole unità dalle caratteristiche intime ed eleganti” ha dichiarato Birkholz.

Come parte della sua visione strategica, Windstar ha investito oltre 18 milioni di ollari in un importante progetto di ristrutturazione di tutta la flotta, che dovrebbe essere completato entro la fine di quest’anno. Finanziato dal Gruppo Xanterra Parks and Resorts, proprietario del marchio Windstar Cruises dal maggio 2011, il progetto migliorerà ulteriormente l’esperienza degli ospiti, con un rinnovamento radicale, da poppa a prua e su tutte le imbarcazioni a vela, di arredi, mobili, tappeti, tappezzerie e opere d’arte in tutte le aree comuni, cabine e suites.

Inoltre, 72 mila metri quadrati di nuove vele fatte a mano sono state sostituite su tutti i velieri. La ristrutturazione dello yacht Wind Star è terminata lo scorso aprile, mentre Wind Surf e Wind Spirit completeranno i rispettivi refitting nel mese di dicembre.

Itinerari nuovi e spesso unici sono un altro fattore di successo per Windstar. La Società ha infatti modificato la sua intera programmazione negli ultimi tre anni per creare itinerari nuovi o migliori, con un particolare focus sugli scali più desiderati dagli ospiti e più piccoli. “Windstar è nota per visitare piccoli porti nascosti e baie isolate nel mondo. Se da un lato imbarchiamo i nostri ospiti da città famose e luoghi leggendari, è per noi anche una priorità assoluta creare viaggi verso destinazioni che non possono essere raggiunte da navi di più grandi dimensioni” ha proseguito Birkholz.

I piccoli porti sono solo una delle caratteristiche dei rinnovati itinerari della Compagnia. Nel 2013 gli ospiti potranno sperimentare in esclusiva suggestive escursioni a terra su alcune selezionate partenze. In occasione, ad esempio, della crociera lungo la Riviera del Mediterraneo, da Roma a Nizza, gli ospiti potranno provare l’esperienza del Grand Prix di Monaco con un accesso esclusivo che consentirà loro di assistere alla famosa gara. Durante il Gaelic Explorers voyage, da Edimburgo a Dublino, Windstar offirà l’opportunità di sperimentare cinque dei più grandi campi da golf del mondo.

Il costante aumento delle prenotazioni è la conferma della nostra direzione“, dichiara Birkholz. “Le agenzie di viaggio nostri partner hanno accolto favorevolmente la nostra nuova strategia“.

Windstar, infine, non avrebbe mai potuto arrivare a simili risultati senza la dedizione dei nostri membri di equipaggio a bordo ed il team di Seattle. Hanno fatto un lavoro incredibile quanto a supporto della domanda, sviluppo del prodotto e servizio ai clienti“, ha concluso Birkholz.

I lussuosi velieri Windstar apriranno la stagione primaverile 2o13 con crociere nel bacino del Mediterraneo. Per prenotazioni riferite a partenze da aprile a giugno 2013 e confermate entro il 29 dicembre 2012, la speciale promozione “Europe Discoveries” garantisce la conveniente tariffa 2×1 ed un plus di inizio o fine crociera che consiste in due notti in hotel in una delle grandi città europee di imbarco o sbarco degli itinerari proposti.

.

Maggiori dettagli disponibili su: www.windstarcruises.com/europe-discovery-2013.aspx

Filippo

Cruise blogger, amante del mare, degli orizzonti infiniti e dei tramonti infuocati. Il primo viaggio in nave nel 1988 è stato un vero e proprio colpo di fulmine. Da allora, oltre 40 crociere all'attivo trascorse a bordo di numerose navi e compagnie. Blogger per passione, ogni esperienza rappresenta per me una nuova avventura da vivere con entusiasmo. Viaggiare allarga la mente e lo spirito, farlo per mare ci avvicina a noi stessi.