Cunard: Queen Elizabeth in manutenzione. Sarà dotata delle prime cabine per single

Queen Elizabeth, Cunard 2La nuova e più recente nave della flotta Cunard, Queen Elizabeth, è entrata nei giorni scorsi nel bacino di carenaggio dei cantieri Blohm & Voss di Amburgo, in Germania, per il suo primo dry dock da quando è entrata in servizio nel 2010.
Oltre a lavori di manutenzione ordinaria, il refit multimilionario programmato consentirà di inaugurare a bordo anche le primissime cabine per single, oltre a nuove opzioni e migliori servizi nella ristorazione.

Queen Elizabeth lascerà il cantiere Sabato 1 Giugno, quando salperà per Southampton, in Inghilterra, porto dal quale partirà poi per la sua prima crociera post restyling il 4 Giugno.

Queen Elizabeth è già una nave molto amata dalla nostra clientela; siamo certi che il refit le darà una nuova luce e le consentirà di brillare per ancora molti anni“, ha commentato David Dingle, CEO Cunard Line.

Rispondendo ad una sempre più forte richiesta dei passeggeri, a bordo verranno realizzate, al ponte 2, le prime nove cabine singole, come risultato di una razionalizzazione di parte del Casinò. Otto sistemazioni saranno dotate di finestra affacciata sul mare ed un’ulteriore cabina sarà invece interna.

Inoltre, in tutte le sistemazioni disponibili verranno rinnovati i tessuti e installati nuove TV a schermo piatto, la maggior parte delle quali a 32”.

Sui ponti esterni verranno posizionate nuove tende da sole a poppa, vicino alla piscino del Lido al ponte 9, su entrambi i lati del Grills Upper Terrace, per garantire agli ospiti più ombra durante le calde giornate di sole.

L’apertura a bordo di un nuovo studio fotografico consentirà di offrire agli ospiti nuove ritrattistiche, mentre l’aggiunta della tecnologia touch screen nella galleria fotografica, oltre a ridurre i consumi di prodotti chimici e carta fotografica, permetterà ai passeggeri di trovare più facilmente le foto scattate e di selezionare direttamente quelle da stampare e acquistare.

Importanti lavori verranno poi effettuati anche nell’area dei negozi, con l’apertura di nuove boutique e gioiellerie, ed ancora verrà sperimentato un nuovo layout e illuminazione dell’intera aera, ideato per garantire una migliore esperienza di shopping.

Sul fronte tecnico e ambientale, infine, verrà installato a bordo un nuovo sistema di filtraggio dei gas di scarico dei motori della nave, che consentirà una notevole riduzione delle emissioni.

.


.

Iscriviti alla Newsletter del Dream Blog Cruise Magazine!