Un inverno ai Caraibi: da Oceania Cruises la nuova proposta “Snowbirds in Residence” per trascorrere un’intera stagione a bordo

 

Oceania Cruises introduce nella propria offerta un concetto di vacanza innovativo, pensato per soddisfare chi, durante i freddi mesi invernali, vuole e soprattutto può permettersi di fuggire per svernare in mete calde e tropicali.
A partire infatti dal 3 gennaio 2017, gli ospiti potranno iniziare il nuovo anno nel comfort di una lussuosa cabina Oceania per un viaggio caraibico di 58 o 72 giorni, senza doversi preoccupare per  i pasti, le pulizie o la lavanderia. Al contrario, saranno liberi di crogiolarsi in soffici spiagge di sabbia bianca, assaporare pasti gourmet ed ancora rigenerarsi alla Canyon Ranch SPA di bordo. Il tutto nella massima qualità che da sempre caratterizza l’offerta Oceania, garantita da uno staff di 800 membri di equipaggio, appositamente formati per prendersi cura di ogni dettaglio.

Oceania Cruises, Caraibi

I viaggiatori in fuga dal freddo invernale potranno godersi la loro nuova casa vacanza a bordo delle nostre navi, una sistemazione che li porterà verso le più belle destinazioni caraibiche, nel massimo comfort e nel lusso propri della nostra compagnia“, ha commentato Bob Binder, Presidente e CEO Oceania Cruises.

Snowbirds in Residence – questo il nome della nuova proposta – viene offerto su due partenze esclusive e con una serie di importanti extra inclusi nel costo di viaggio:

Entrambe le esperienze includono nel costo del viaggio le mance pre-pagate ed un ulteriore benefit a scelta tra: credito a bordo fino a 4.200 dollari (in base al viaggio ed alla tipologia di cabina prenotata); fino a 42 escursioni a terra; pacchetto bevande illimitato.

oceaniacruises.com

.


.

Iscriviti alla Newsletter del Dream Blog Cruise Magazine!