MSC Cruises e il porto di Miami danno il via ai lavori per la realizzazione di un nuovo Terminal Crociere

Il Porto di Miami e MSC Cruises  hanno celebrato ieri l’inizio dei lavori di costruzione del nuovo Cruise Terminal “F” che prevedono non solo la ristrutturazione e l’ammodernamento della struttura esistente, ma anche l’ampliamento della stessa, attraverso la realizzazione di  una nuova area, propedeutica ad ospitare la prossima MSC Seaside insieme a MSC Divina.

Questo è un momento molto importante per MSC nel suo cammino di espansione del mercato nordamericano.  Dalla collaborazione con la contea di Miami per il nuovo terminal, al posizionamento della  nostra nuova MSC Seaside  nel mercato degli Stati Uniti, siamo entusiasti  della strada davanti a noi“, ha commentato Roberto Fusaro, Presidente MSC Cruises USA.


port-miami-terminal-f-msc-cruises

In collaborazione con il Porto di Miami, MSC Cruises ha partecipato attivamente nella progettazione del nuovo terminal crociere, contribuendo a garantire che, una volta ultimati i lavori, la nuova struttura soddisferà le esigenze dei suoi ospiti ed offrirà la massima efficienza e rapidità  nelle operazioni di imbarco e sbarco.

I miglioramenti al Terminal F includeranno in particolare:

  • ampliamento dell’area di attesa con posti a sedere per un massimo di 1.500 ospiti;
  • ampliamento della zona VIP;
  • aree di attesa per l’imbarco prioritario dedicate ai membri MSC Black Card e a coloro che hanno prenotato una cabina in Esperienza Aurea;
  • miglioramento dell’area di sbarco e ritiro bagagli;
  • predisposizione ad ospitare la nuova “Smart Ship Technology” che sarà disponibile a bordo di MSC Seaside e che verrà utilizzata nei processi di imbarco e sbarco dei passeggeri.

I lavori per il nuovo Terminal dovrebbero concludersi entro il 1° dicembre 2017, poco prima dell’arrivo di MSC Seaside a Miami, previsto per il 21 dicembre 2017.

.


.

Iscriviti alla Newsletter del Dream Blog Cruise Magazine!