MSC Meraviglia completa con successo il secondo ciclo di prove in mare. – 33 giorni al battesimo

Si è concluso il secondo ciclo di prove in mare aperto  di MSC Meraviglia. Dopo i primi test eseguiti dal 30 marzo al 2 aprile, la nuova e attesissima ammiraglia di MSC Crociere ha nuovamente lasciato la banchina dei cantieri francesi STX di St. Nazaire nelle prime ore del mattino di venerdì per una serie di verifiche tecniche che non era stato possibile testare la volta scorsa a causa delle condizioni del mare.
Assistita dai rimorchiatori e alla presenza di decine di curiosi ed appassionati, MSC Meraviglia è quindi salpata per una 36 ore di navigazione al largo, all’altezza di Belle Île, con a bordo circa 350 persone, tra dipendenti della Compagnia, tecnici, ingegneri e operai dei cantieri francesi impegnati nella sua costruzione.
La nave ha poi fatto ritorno a St. Nazaire nella serata di sabato 29 aprile.


In una dichiarazione, i cantieri STX hanno riferito che “questa seconda serie di prove, che hanno avuto luogo nell’ambito di condizioni meteo clementi, hanno convalidato tutte le prestazioni attese della nave e soddisfano ampiamente le attese ed i dispositivi  del Bureau Veritas. Le ultime attività di completamento ora proseguiranno fino alla sua consegna, prevista per fine maggio“.

MSC Meraviglia, MSC Crociere 2

MSC Meraviglia  sarà battezzata, nella cornice del porto francese di Le Havre e alla presenza di Sophia Loren quale madrina ormai abituale della Compagnia, il prossimo 3 giugno, parallelamente alle manifestazioni previste per celebrare il 500° anniversario della fondazione del porto. Quindi la partenza della crociera inaugurale, un viaggio di posizionamento di 8 giorni che porterà Meraviglia  a Genova, suo principale home port per tutta la stagione inaugurale.

.


.

Iscriviti alla Newsletter del Dream Blog Cruise Magazine!