Majestic Princess salpa per la lunga crociera di posizionamento in Cina. A luglio il debutto a Shanghai

E’ salpata dal porto di Civitavecchia ieri con prua orientata verso la Cina.  E’ Majestic Princess, l’ultima ammiraglia della flotta Princess Cruises, interamente costruita dall’italiana Fincantieri e progettata per il mercato asiatico. Dopo una prima breve serie di crociere inaugurali nel Mediterraneo, la nave è partita per il suo lungo viaggio di posizionamento che la porterà a raggiungere, tra 37 giorni, il suo nuovo home port di Shanghai.
Tra gli ospiti presenti a bordo, anche numerosi rappresentanti e iscritti dell’Associazione del popolo cinese per l’amicizia con i Paesi esteri (Friendship Association), chiamati ad intrattenere, educare ed avvicinare oltre 4.000 ospiti alla cultura ed alle tradizioni orientali.

Majestic Princess, Princess Cruises (2)L’Associazione del popolo cinese per l’amicizia con i Paesi esteri mira a rafforzare la cooperazione internazionale e a promuovere lo sviluppo comune tra la Cina e gli altri paesi“, ha commentato durante una conferenza stampa tenutasi a bordo della nave Madam Li Xiaolin, Presidente dell’Associazione. “Abbiamo sviluppato modi innovativi per comunicare la storia della Cina ed utilizzeremo in occasione di questa speciale crociera programmi ed attività coinvolgenti per presentare la cultura orientale agli ospiti, con lo scopo di aumentare la comunicazione culturale tra le diverse nazionalità presenti a bordo“.

Durante il suo viaggio di posizionamento, Majestic Princess visiterà alcuni importanti porti della Via della Seta in Paesi come la Grecia, gli Emirati Arabi, l’India, lo Sri Lanka e la Malesia prima di arrivare nel suo primo porto cinese di Xiamen il 26 giugno ed iniziare da lì la sua prima crociera orientale diretta a Shanghai, città che raggiungerà l’11 luglio.

In aggiunta alla sua programmazione inaugurale, nel 2018 la nave proporrà anche   due itinerari di 14 giorni, tra Shanghai e Singapore, disponibili  ad un pubblico internazionale. Le crociere effettueranno scali in Giappone, Corea del Sud, Vietnam e Thailandia, oltre ad una lunga sosta con partenza in tarda serata a Hong Kong.

Nel corso della stagione 2018/2019, infine, Majestic Princess debutterà anche nel mercato australiano con itinerari da Sydney a Auckland e viceversa della durata dai 6 ai 13 giorni, con numerosi scali in Nuova Zelanda, Tasmania, Fiji e altre isole del Sud Pacifico.

Princess Cruises è rappresentata in esclusiva per l’Italia dal Cruise Operator Gioco Viaggi.

crociereprincess.it

.


.

Iscriviti alla Newsletter del Dream Blog Cruise Magazine!