Crystal River Cruises presenta innovativi concept culinari per il suo prossimo yacht fluviale Crystal Bach

Crystal River Cruises, branca fluviale del pluripremiato luxury brand Crystal Cruises, ha recentemente svelato i dettagli dei concept culinari e dell’offerta di ristorazione che saranno proposti a bordo di  Crystal Bach, il primo degli yacht della classe Rhine della compagnia, che farà il proprio debutto nel mese di agosto. Scivolando con dolcezza sui principali fiumi del vecchio continente, tra cui il Reno e il Danubio, la nave, interamente dotata di suite con balcone, offrirà ai propri ospiti una selezione di sofisticati menù ispirati alle regioni visitate e sapientemente cucinati da un team di esperti chef europei nel rispetto della tradizione di eccellenza culinaria propria del marchio: utilizzo delle migliori materie prime selezionate presso fornitori locali e creazione di squisite pietanze che rappresentano nel modo più autentico le destinazioni toccate.

“Come nostro primo yacht della classe Rhine, Crystal Bach introdurrà nuovi standard di lusso nelle crociere fluviali su più fronti, tra cui l’innovativo concept culinario e le nuove emozionanti esperienze che si potranno trovare a bordo”, ha dichiarato Edie Rodriguez, CEO e presidente di Crystal. “Mentre cerchiamo continuamente di sviluppare nuove e distintive caratteristiche per ciascuna delle nostre lussuose navi, il totale impegno da parte nostra nell’offrire un’insuperabile qualità e una grande varietà di scelta rimane costante”.

Gli ospiti potranno gustare pesce e frutti di mare freschi pescati in Olanda, frutta e verdura di stagione tedesche e olandesi e carne e pollame provenienti da fattorie bavaresi e delle Alpi austriache, serviti assieme a vino, birre e formaggi tipici di ogni regione. Importanti eccellenze gastronomiche europee faranno capolino negli ampi menù, tra cui il caviale di storione di Eindhoven e il gambero d’acqua dolce del Reno. Inoltre, come già a bordo di Crystal Mozart – primo yacht realizzato per la compagnia e lanciato lo scorso anno –, non mancheranno i caffè e tè di Julius Meinl, la prestigiosa e storica azienda viennese in attività sin dal lontano 1862.

Gli chef di Crystal cucineranno pietanze che sono state le favorite dalle popolazioni locali e dalla nobiltà per secoli,  così come alcune opzioni che arricchiranno i classici con un tocco di modernità. Dall’elegante Waterside Restaurant – la sala da pranzo principale a bordo delle navi Crystal River – al più casual Bistro Café, fino all’esclusiva Vintage Room, gli ospiti potranno trovare cibo di elevata qualità a filiera cortissima, e una cucina ispirata alla Guida Michelin che sarà il miglior complemento alle scoperte culturali del loro viaggio.

Piatti come l’aringa olandese su un letto di mousse di aneto e la zuppa di piselli spaccati tedesca con anatra affumicata si uniranno ad altre prelibatezze europee quali lo stufato di coda di manzo brasata al Dornfelder e la Boeuf Bourguignonne. Altre squisite opzioni saranno la cassoulet di pollo “en croûte” al tartufo, la sogliola grigliata “à la meunière” e l’aragosta d’acqua dolce servita con un cremoso risotto ai porri. A bordo di Crystal Bach sarà altresì proposta una nuova selezione dedicata di opzioni vegetariane, caratterizzate dal medesimo approccio di freschezza e autenticità.

L’esperienza culinaria a bordo di tutte le nostre navi è mirata a ispirare i viaggiatori affinché desiderino scoprire di più sul mondo che li circonda, dal momento che il cibo e il senso di cameratismo che si prova mangiando in compagnia costituiscono parte integrante dell’esperienza di viaggio”, ha dichiarato Toni Neumeister, senior vice president hotel operations. “Gli ospiti a bordo di Crystal Bach potranno non solo gustare straordinari sapori nuovi e classici, ma anche un autentico assaggio della storia e della cultura dei luoghi visitati”.

Oltre all’eccellente cucina di bordo, sarà anche possibile concedersi esclusive esperienze gastronomiche presso ristoranti stellati Michelin in destinazioni selezionate. Ogni itinerario del 2017 includerà almeno un’opportunità per gustare pietanze d’autore presso rinomate strutture a terra, le prime delle quali saranno incluse e gratuite.

Le navi Crystal River Cruises saranno le prime nel mercato delle crociere fluviali a disporre unicamente di suite con balcone per ogni categoria di sistemazione. Tutti gli alloggi offriranno l’acclamato butler service della compagnia, sontuosi letti king-size orientati verso le Panoramic Balcony-Windows™ al momento esclusiva di Crystal Bach, cabine armadio e doppio lavabo nei bagni in gran parte delle categorie, accappatoi e pantofole ETRO, TV HD montate a parete e macchine per caffè Nespresso.

crystalcruises.com/river

.


.

Iscriviti alla Newsletter del Dream Blog Cruise Magazine!