La Spezia celebra il maiden call di MSC Seaview

E’ arrivata ieri per la prima volta alla Spezia la nuova MSC Seaview, la nave più tecnologicamente avanzata mai costruita in Italia. Durante la stagione estiva l’ammiraglia MSC effettuerà complessivamente 31 scali, movimentando circa 160.000 passeggeri.

Per celebrare il primo attracco al Molo Garibaldi di MSC Seaview, è stata organizzata a bordo della nave la tradizionale cerimonia del “Maiden Call”. Alla presenza del top management di MSC Crociere, rappresentata dal Presidente Francesco Zuccarino e dal Country Manager Leonardo Massa, hanno scambiato il crest con il Comandante della nave, Giuseppe Galano, le principali istituzioni e autorità, tra cui il Sindaco della Spezia, Pierluigi Peracchini, l’Ammiraglio Giorgio Lazio, Comandante Marittimo Nord della Marina Militare, la Presidente dell’Autorità di Sistema Portuale del Mar Ligure Orientale, Carla Roncallo, e l’Assessore ai Lavori Pubblici, Infrastrutture e Ambiente della Regione Liguria, Giacomo Raul Giampedrone.
Leonardo Massa, Country Manager MSC Crociere, ha dichiarato: “Siamo particolarmente orgogliosi di portare alla Spezia uno dei fiori all’occhiello della nostra flotta, a testimonianza della centralità rivestita dallo scalo ligure nella strategia di crescita di MSC Crociere, che in questa città ha deciso di investire, insieme ad alcuni partner, anche nella costruzione di un nuovo terminal crocieristico. La Spezia rappresenta infatti una destinazione crocieristica di primaria importanza e dalle notevoli potenzialità, grazie alle numerose attrazioni turistiche e culturali che possiede e ai numerosi luoghi incantevoli che la circondano. A riprova della fiducia che nutriamo nei confronti della città, quest’anno la presenza dei nostri crocieristi crescerà di circa il 30% rispetto al 2018”.
 
L’intero Gruppo MSC ha sviluppato negli anni una forte presenza in Liguria, regione in cui conta il maggior numero di dipendenti (oltre 2.500) a livello nazionale. Ogni anno il Gruppo MSC effettua in Liguria spese dirette per circa 600 milioni di euro, che hanno una ricaduta economica complessiva sul territorio regionale pari a circa 1,5 miliardi.
MSC Seaview partirà ogni martedì dalla Spezia per crociere di una settimana in Mediterraneo, portando i suoi ospiti alla scoperta di alcune delle località più popolari dell’area, come Palma di Maiorca, Barcellona, Ajaccio e Cannes.
Con una stazza lorda superiore a 153 mila tonnellate e una lunghezza di 323 metri, MSC Seaview è la nave più grande e tecnologicamente avanzata ad essere mai stata progettata e costruita in Italia. Per la sua realizzazione sono state impiegati oltre 10.000 maestranze specializzate, per un totale di oltre 10 milioni di ore/uomo. MSC Seaview è entrata in servizio a giugno del 2018, come quindicesima nave della flotta di MSC Crociere, nell’ambito di un piano di investimenti da 13,6 miliardi di euro che prevede il raggiungimento di 29 unità entro il 2027, anno in cui la capacità del gruppo crocieristico raggiungerà quota 5,5 milioni di passeggeri. 

.

.

Iscriviti alla Newsletter del Dream Blog Cruise Magazine!