Royal Caribbean, Meyer Turku incassa il contratto per la costruzione della terza nave di classe Icon

Il cantiere finlandese Meyer Turku si è aggiudicato la commessa per la costruzione della terza nave di classe Icon del brand Royal Caribbean International.
L’accordo siglato (ancora soggetto a finanziamento), prevede la consegna nel 2025 di un’unità da circa 200.000 tonnellate di stazza lorda che sarà alimentata a gas naturale liquefatto (GNL). Le prime due navi della medesima classe entreranno invece in servizio nel 2022 e nel 2024.

In Royal Caribbean siamo costantemente concentrati sul miglioramento dell’esperienza dei nostri ospiti, costruendo nuove navi da crociera in cinque paesi diversi. Stiamo sviluppando nel migliore dei modi il design della nuova classe Icon insieme al cantiere Meyer Turku e siamo certi che il progetto spingerà i confini di ciò che definisce oggi una moderna nave da crociera. Con la massima attenzione incentrata alla sostenibilità ambientale e alla riduzione delle emissioni, abbiamo con Meyer Turky sfruttato le ultime tecnologie e cercheremo nel contempo di svilupparne di nuove“, ha commentato Harri Kulovaara, Executive Vice President for Maritime & Newbuilding Royal Caribbean.

E’ una storia di lunga durata quella tra Meyer Turku e Royal Caribbean, dimostrata più e più volte con molte innovazioni e navi che hanno rivoluzionato negli anni il settore delle costruzioni di navi da crociera. Ne è un esempio la prima Royal Promenade costruita a bordo della Voyager of the Seas nel 1999 ed ancora le prime e più grandi navi da crociera al mondo, Oasis of the Seas (2009) e Allure of the Seas (2010). 

Siamo molto grati a Royal Caribbean per la fiducia che continua a riporre in noi e nella nostra capacità di costruire navi eccezionali. Grazie a questa commessa estendiamo il nostro portafoglio ordini fino al 2025 che dà al cantiere navale una stabilità a lungo termine, ovvero ciò di cui abbiamo bisogno per sviluppare ulteriormente le nostre capacità per un futuro all’altezza di una crescente concorrenza emergente“, ha commentato Jan Meyer, Amministratore Delegato Meyer Turku.

Nuovissimo il progetto della classe Icon: le unità, in particolare, oltre ad essere alimentate a gas naturale liquefatto (LNG), presenteranno numerose implementazioni a bordo rispetto alle precedenti navi, tra cui l’utilizzo per la prima volta nel settore di celle a combustibile, speciali generatori green in grado di convertire l’energia di un combustibile in elettricità e calore sfruttando il principio inverso a quello dell’elettrolisi.

 

.

Translate

[GTranslate] 

.

.

Iscriviti alla Newsletter del Dream Blog Cruise Magazine!