Windstar Cruises cambia sede e prevede di ripartire a giugno

Windstar Cruises prevede di riprendere le sue crociere gradualmente, a partire dal prossimo mese di giugno.
La piccola compagnia luxury ha anche annunciato per il 2022 il trasferimento della sua sede legale dagli attuali uffici di Seattle (Washington), a Miami, la capitale mondiale delle crociere.

In questi mesi di fermo abbiamo pensato alla nostra sede e ad altre eventuali possibilità una volta scaduto l’attuale contratto di locazione biennale“, ha affermato Christopher Prelog, Presidente Windstar Cruises. “Sebbene ci siamo adattati tutti a lavorare in remoto con grande successo, abbiamo predisposto un piano per una nuova sede dei nostri uffici“.

La struttura di Miami ospiterà principalmente le funzioni operative e alcuni team a diretto supporto. Altre funzioni, come il marketing, l’IT e la contabilità, verranno trasferite presso la sede di Denver della controllante Xanterra Travel Collection.

La compagnia ha inoltre fornito un aggiornamento circa le tempistiche di ripresa delle attività. Allo stato attuale è previsto un ritorno alla navigazione in maniera graduale e a partire dal prossimo mese di giugno.
Nel dettaglio, la ripartenza dovrebbe avvenire come segue:

  • Wind Spirit – 10 giugno – Tahiti;
  • Star Breeze – 19 giugno – Caraibi;
  • Wind Star – 19 giugno – Mediterraneo;
  • Wind Surf – 29 giugno – Mediterraneo;
  • Star Legend – 4 luglio – Mediterraneo;
  • Star Pride – 14 luglio – Nord Europa/Islanda.

 

.

.

Iscriviti alla Newsletter del Dream Blog Cruise Magazine!