Royal Caribbean cancella la stagione inaugurale di Odyssey of the Seas da Israele

Dopo le difficoltà legate al Covid-19, a causa dell’escalation militare tra Israele e Hamas, Royal Caribbean International ha dovuto annullare il debutto di Odyssey of the Seas da Haifa previsto per il prossimo 2 giugno

Mancando ogni sicurezza sulla data in cui la situazione tornerà alla normalità – si legge sul sito Royal Caribbean – la nostra nuova unità verrà  posizionata in Florida per la sua stagione inaugurale. Il cambiamento dei nostri piani è stato reso necessario da considerazioni relative alla sicurezza e al benessere di ospiti, equipaggi e delle comunità interessate dalle nostre crociere”.

La compagnia ha anche dichiarato che continuerà a monitorare la situazione, nella speranza di poter tornare al più presto in quell’area. 
Odyessy of the Seas sarebbe dovuta essere la seconda unità Royal Caribbean International a riprendere servizio dopo la Quantum of the Seas, che dallo scorso dicembre è operativa da Singapore.

Oltre a Royal Caribbean anche Silversea, Celebrity e Holland America hanno programmato una serie di crociere in partenza di Israele per la prossima estate, ad oggi ancora non confermate.

.

.

Iscriviti alla Newsletter del Dream Blog Cruise Magazine!