Norwegian Cruise Line: la programmazione dell’estate 2013/2014

Nuove ed interessanti novità per la compagnia: quattro navi in Europa, di cui tre in partenza da porti italiani, maggiore capienza e nuovi itinerari in Alaska, oltre alle crociere annuali alle Hawaii e alle Bahamas.

.

Avete programmato la prossima crociera estiva ma state già pensando al futuro?

Norwegian Cruise Line potrebbe allora aiutarvi!

La Compagnia ha infatti annunciato il suo dispiegamento estivo di navi per la stagione 2013/2014, che comprenderà quattro unità in Europa, di cui due, ancora, attive tutto l’anno. Entra a far parte della flotta europea la Norwegian Star, che sostituirà la Norwegian Sun nel Baltico.

Tra le altre novità di spicco, l’aggiunta di una terza nave in Alaska, che sarà impegnata in itinerari open jaw di sette notti tra Vancouver (British Columbia) e Whittier (Alaska).

 

Europa

In Europa, la Norwegian Epic opererà per la terza stagione consecutiva crociere di 7 notti nel Mediterraneo occidentale da Barcellona, dal 5 maggio al 14 ottobre 2013.

Il nuovo itinerario nel Mediterraneo occidentale comprenderà cinque scali in tre paesi – Spagna, Italia e Francia – con una tappa a Palma di Maiorca (Spagna). I passeggeri avranno inoltre l’opportunità di imbarcarsi da Civitavecchia o da Marsiglia (Francia), con la flessibilità di scegliere il porto di imbarco per loro più conveniente.
È prevista inoltre una crociera di 4 notti nel Mediterraneo occidentale a partire dal 1° maggio 2013.

.

La Norwegian Star debutterà nel Baltico sostituendo la Norwegian Sun e offrirà una serie di crociere di 9 notti nelle Capitali baltiche con partenza da Copenhagen (Danimarca). Tra i punti di maggior interesse di questo popolare itinerario spiccano due giornate intere a San Pietroburgo (Russia) e una crociera pomeridiana nell’arcipelago di Stoccolma il giorno di partenza della nave dalla capitale svedese.

A completamento della stagione, la Norwegian Star offrirà una crociera unica di 12 notti in Norvegia, Islanda, Isole Shetland ed Isole Far Oer con partenza da Copenhagen il 19 settembre 2013.

.

La Norwegian Jade offrirà per l’intero anno nuovamente crociere in partenza da porti italiani.

Dal 14 maggio 2013 salperà da Venezia per la stagione estiva e opererà con itinerari alternati di 7 notti nelle Isole greche, nell’Adriatico, in Grecia e in Turchia.

.

.

In autunno/inverno, la Norwegian Jade sarà riposizionata a Civitavecchia e offrirà una serie di otto crociere di 10 notti nel Mediterraneo orientale e di nove crociere di 11 notti nel Mediterraneo e in Terra Santa, a partire dal 26 ottobre 2013 e fino al 12 aprile 2014.

.

.

 

A partire dal 17 aprile 2013, la Norwegian Spirit sarà ancora una volta impegnata nelle acque del Mediterraneo con itinerari open jaw di 12 notti nel Gran Mediterraneo da Barcellona (Spagna) e Venezia, fino al 14 ottobre 2013. I punti salienti dell’itinerario completo comprendono il meglio del Mediterraneo con nove scali in cinque paesi diversi. Il 26 ottobre 2013 la Norwegian Spirit inizierà una serie di 20 crociere di 9 notti nelle Isole Canarie. Gli ospiti avranno l’opportunità di imbarcarsi da Málaga (Spagna), con la possibilità di scegliere il porto di imbarco più conveniente per loro.

 .

Il 2013 sarà il primo anno completo con due navi impegnate in crociere annuali in Europa. Tutto ciò va ad aggiungersi all’incremento della capacità nel Baltico e il ritorno della celebre Norwegian Epic getterà le basi per un’ulteriore crescita sui mercati europei”, ha dichiarato Francis Riley, Vice President & General Manager International di Norwegian Cruise Line.

 

Alaska

In Alaska, dal 20 maggio 2013, l’itinerario nord della Norwegian Sun partirà ogni lunedì da Vancouver (British Columbia) e attraverserà il Passaggio Interno, la Glacier Bay e il Ghiacciaio Hubbard, effettuando fermate in Alaska nei porti di Ketchikan, Skagway e Juneau. Nei suoi itinerari verso sud da Whittier (Alaska), la nave attraverserà il Passaggio Interno, il Ghiacciaio Sawyer e il Ghiacciaio Hubbard, oltre ad effettuare fermate nei porti di Ketchikan, Skagway, Juneau e Icy Strait Point.

A partire dal 18 maggio 2013, la Norwegian Jewel sarà impegnata in una serie di 18 itinerari verso il Ghiacciaio Sawyer di 7 notti in partenza ogni sabato da Seattle (Washington), con scali a Juneau, Skagway e Ketchikan (Alaska), oltre che a Victoria (British Columbia).

La Norwegian Jewel non offrirà soltanto un fantastico itinerario, ma garantirà una buona dose di divertimento per i bambini con il programma per famiglie di Nickelodeon.

La Norwegian Pearl, nave da 2.394 passeggeri, sarà impegnata in una serie di 18 itinerari di 7 notti nella Glacier Bay in partenza ogni domenica da Seattle (Washington), con scali a Juneau, Skagway e Ketchikan (Alaska), oltre che a Victoria (British Columbia).

 

Le novità della stagione estiva 2013 in Alaska comprendono quattro opzioni cruisetour che offrono l’opportunità di combinare un pacchetto terra pre- o post-crociera con le crociere della Norwegian Sun da Whittier (Alaska). Con una lunghezza variabile da quattro a sei giorni, i cruisetour comprendono due notti al Denali National Park e saranno interamente accompagnati da una locale guida turistica, per poter usufruire della più autentica esperienza possibile. I punti salienti dei cruisetour includono anche una sosta in una casa di cani da slitta a Iditarod (per i tour di quattro-cinque notti), oltre a un giro sulla ferrovia dell’Alaska.

 

L’Alaska, con la sua straordinaria bellezza naturale, continua ad essere una destinazione estremamente gettonata in estate dagli amanti delle crociere e quindi c’è molta richiesta per l’incremento della capienza e per crociere più varie ed uniche”, ha dichiarato Kevin Sheehan, President & Chief Executive Officer di Norwegian Cruise Line. “Considerati i miglioramenti messi a segno dal governo dello stato, abbiamo pensato che fosse giunto il momento giusto per posizionare una terza nave in Alaska, offrendo ai nostri ospiti l’opportunità unica nella vita di vedere le varie sfaccettature di questa incredibile destinazione. Abbiamo inoltre aggiunto l’opzione di estendere il soggiorno con un cruisetour che intensificherà la loro esperienza globale”.

 .

Hawaii

La Pride of America sarà ancora l’unica nave battente bandiera americana a navigare tra le quattro principali isole delle Hawaii, con crociere di 7 notti tra le isole, in partenza ogni sabato da Honolulu. Gli scali comprendono: una sosta notturna a Kahului (Maui), Hilo (Hawaii), Kona (Hawaii), una tappa notturna a Nãwiliwili, (Kauai) e una crociera pomeridiana della bellissima Costa Nã Pali.

 

.

Bahamas

Un’opzione di crociera più corta sarà offerta dalla Norwegian Sky, che continuerà ad essere impegnata in crociere di 3-4 notti alle Bahamas. Le crociere di 3 notti in partenza ogni venerdì fanno scalo a Nassau (Bahamas) e Great Stirrup Cay, l’isola privata della Norwegian alle Bahamas, che recentemente ha beneficiato di un investimento di 20 milioni di dollari in miglioramenti, tra cui nuovo punto ristorazione, una marina e una spiaggia ampliata. Tutti i lunedì, la nave partirà da Miami per una crociera di 4 notti alle Bahamas con scalo a Grand Bahama Island, Great Stirrup Cay e Nassau.