Meyer Werft: esce allo scoperto il nuovo gigante Anthem of the Seas

Sono iniziate nel tardo pomeriggio di sabato 21 febbraio, presso il cantiere tedesco Meyer Werft di Papenbug, le operazioni di traino all’esterno del nuovo gigante dei mari, Anthem of the Seas.

Anthem of the Seas, Royal Caribbean International 5

Insieme alla nave gemella Quantum of the Seas, che ha debuttato lo scorso autunno, con le sue 168.800 tonnellate di stazza lorda Anthem of the Seas è una delle più grandi unità da crociera esistenti al mondo ed entrerà in servizio, nella flotta del colosso americano Royal Caribbean Internatinal, a fine aprile.

Anthem of the Seas, Royal Caribbean International 4Proseguiranno ora lungo la banchina all’aperto le ultime attività di allestimento degli interni, quindi l’attraversamento del fiume Ems per raggiungere il mare aperto, dove Anthem of the Seas affronterà le consuete prove tecniche, prima della consegna all’armatore.

Con le loro 2.090 cabine ed una capacità di 4.180 ospiti, le navi di classe Quantum propongono ai propri ospiti caratteristiche uniche ed innovative per il comparto, come il RipCord by iFLY, la prima esperienza di volo in mare aperto; il North Star, un vero e proprio prodigio d’ingegneria capace di trasportare gli ospiti ad oltre 90 metri sopra l’oceano;  attrazioni spettacolari quali il The Sea-Plex, il più grande complesso al coperto dedicato allo sport ed all’intrattenimento in mare, con pista per autoscontro, pattinaggio a rotelle e altro ancora; e le cabine più grandi e moderne dell’intera compagnia crocieristica, tra le quali le esclusive cabine Virtual Balcony, le prime del settore, che offrono una vista in tempo reale dell’oceano e delle destinazioni nelle cabine interne.

Cincopa WordPress plugin

.

.

Iscriviti alla Newsletter del Dream Blog Cruise Magazine!