Nuove partnership con vettori per pacchetti Fly&Cruise di MSC

MSC Preziosa, MSC CrociereDai Caraibi alle Antille, da Cuba agli Emirati e Sir Bani Yas, fino al Mediterraneo, sono queste alcune delle destinazioni di MSC Crociere, annoverate nella seconda parte del catalogo invernale, che così arricchisce ulteriormente le proposte consigliate dalla società di navigazione. Sempre più variegata anche l’offerta di pacchetti Fly&Cruise che permette di scegliere per le destinazioni a medio/lungo raggio una comoda soluzione abbinando la crociera ai voli proposti dalla compagnia e operati dai principali vettori aerei nei più importanti aeroporti italiani.

Tra le principali novità il raddoppio dell’offerta a Cuba, con MSC Armonia che si aggiunge per l’intera stagione invernale a MSC Opera in partenza da L’Avana, con soste di due notti nella capitale cubana. Inoltre MSC Opera resterà a Cuba anche nella stagione estiva, aggiungendosi a MSC Divina che già solca il mar dei Caraibi per tutto l’anno in partenza da Miami. Qui, da dicembre 2017, sarà posizionata anche MSC Seaside, futuristica unità attualmente in costruzione nello stabilimento di Fincantieri a Monfalcone.

“Rafforziamo i pacchetti Fly&Cruise anche grazie a nuove partnership con i principali vettori aerei, tra cui l’ultima annunciata a settembre con Alitalia – ha affermato Leonardo Massa, Country Manager di MSC Crociere, il quale ha aggiunto – il 2017 segna un anno importantissimo per MSC Crociere con l’arrivo delle prime due nuove navi delle 11 previste dal piano industriale che sarà completato nel 2026”. Le innovazioni sono state illustrare a Rimini, nel contesto di TTG Incontri.

 

Fonte: Travel  No Stop

.


.

Iscriviti alla Newsletter del Dream Blog Cruise Magazine!