Fincantieri il miglior offerente nel processo di vendita di STX France

Fincantieri  comunica di aver ricevuto una lettera da Samil PricewaterhouseCoopers, advisor di STX Europe, con la quale le è stato notificato di essere stata selezionata quale preferred bidder nel processo di vendita del 66,66% di STX France SA.
Il restante 33,34% del capitale è detenuto dallo Stato francese che intende mantenere la sua quota di minoranza.

La vendita del cantiere, che l’anno scorso ha consegnato tra le altre anche Harmony of the Seas, la più grande nave da crociera al mondo, ha visto inizialmente quattro realtà interessate: Fincantieri, il gruppo francese DCNS, l’olandese Damen ed un’ulteriore realtà  non specificata. La scorsa settimana era emerso che al tribunale di Seul che si sta occupando della cessione, era pervenuta la sola offerta di Fincantieri. Da qui la nomina a  preferred bidder.

MSC-Preziosa-MSC-Crociere-STX-France

I cantieri STX , partecipati al 66,6%  dal gruppo navalmeccanico STX Offshore & Shipbuilding Co. (STX O&S), che a metà dell’anno scorso è stato posto in amministrazione controllata, hanno attualmente in portafoglio importanti commesse: da MSC Meraviglia che debutterà a fine maggio, alla quarta nave gemella di classe Oasis e alla prima unità di classe Edge per il brand Celebrity Cruises previste per il 2018. Nel 2019, poi,  una seconda nave Celebrity e MSC Bellissima, nuova unità di classe Meraviglia Plus per il brand MSC Crociere. Ancora, nel 2020, un’ulteriore Meraviglia Plus, la quinta Oasis e la terza Edge. E nel 2021 la Edge 4, seguita nel 2022 dalla prima nave World Class di MSC Crociere. Nel 2024, infine, la seconad World Class.

.


.

Iscriviti alla Newsletter del Dream Blog Cruise Magazine!