Meyer Turku: Costa Smeralda salpa per le prove in mare aperto

Costa Smeralda, prossima ammiraglia di casa Costa, è ufficialmente salpata questa mattina per le consuete prove in mare aperto.
Prima nave della flotta ad essere alimentata a gas naturale liquefatto (GNL), la nave, che vanta una capacità di 5.224 ospiti e la cui costruzione ha richiesto un investimento complessivo di 950 milioni di dollari, ha lasciato il cantiere navale Meyer Turku, in Finlandia, fin dalle prime ore del giorno.

La sua entrata in servizio, originariamente prevista per fine ottobre con la cerimonia di battesimo programmata per il 3 novembre a Savona, è recentemente slittata al 30 novembre per ritardi nella sua costruzione dichiarati dal cantiere navale.
Costa Smeralda raggiungerà in quella data Savona, suo home port per la stagione inaugurale, da cui proporrà fino ad aprile 2021 itinerari settimanali che prevedono scali a Savona (sabato), Marsiglia (domenica), Barcellona (lunedì), Palma di Maiorca (martedì), Civitavecchia (giovedì) e La Spezia (venerdì).

.

.

Iscriviti alla Newsletter del Dream Blog Cruise Magazine!