Pronta a salpare la crociera più costosa al mondo: oltre 1 milione di Euro per 123 giorni immersi nel lusso più esclusivo

A chi immagina la vacanza in crociera come un’esperienza fatta di cabine strette e scomode e file infinite ai buffet, Six Star Cruises, società inglese specializzata nell’organizzazione di crociere di lusso, è pronta a dimostrare il contrario. Va in quella direzione la recente presentazione della più costosa crociera al mondo.
Salperà da Londra l’11 novembre 2021 alla volta di un viaggio di ben 123 giorni che visiterà 41 porti in 11 paesi e proporrà complessivamente 263 escursioni a terra.

L’itinerario, neanche a dirlo, vanta alcune tra le mete più lussuose di tutti i tempi: alla strabiliante cifra di 1 milione di sterline a coppia, sono incluse nel viaggio tre crociere che prevedono, tra le altre, anche la nuova Regent Seven Seas Explorer, con sistemazione dell’esclusiva Regent Suite, universalmente considerata “la suite più lussuosa in mare” e caratterizzata da 370 metri quadrati di spazi privati con vista sull’oceano, oltre a centro benessere e balcone privati; il soggiorno in cinque hotel iconici; tour privati; trasporti di ogni genere, effettuati a bordo di aerei con biglietto in prima classe, di elicotteri e di auto con autista.
Il tutto condito da esperienze esclusive a sei stelle, quali, ad esempio, un safari nel deserto a Dubai, un tour guidato con autista sull’isola di Lantau a Hong Kong, un tour privato della Waitomo Glowworm in Nuova Zelanda ed ancora un’emozionante avventura in elicottero sul monte Fuji in Giappone.

Si salpa, o meglio si vola l’11 novembre 2021 da Londra a Dubai con volo Emirates e posto in Business Class. Tre notti in una suite del Burj Al Arab per vivere al meglio la città degli Emirati e l’escursione privata di un safari nel deserto, prima di partire con un jet privato verso Hong Kong, dove si potrà soggiornare nella lussuosissima Carlton Suite del Ritz Carlton per ben 4 notti. 
La prima crociera salperà da qui il 18 novembre con prua orientata verso Vietnam, Thailandia, Indonesia e Australia, terra che la nave raggiungerà 32 giorni dopo.

A Sydney il viaggio prevede un soggiorno di 13 notti al Park Hyatt Hotel, dove sarà possibile anche festeggiare l’arrivo del nuovo anno. Durante la sosta, un autista privato sarà sempre a disposizione per visitare privatamente la città. Quindi, il 2 gennaio 2022, un jet privato volerà verso Auckland, dove è previsto un nuovo soggiorno di 3 notti al Sofitel Auckland Viaduct Harbour Hotel.

Il 5 gennaio 2022, poi, la seconda tratta della crociera della durata di 30 notti che toccherà numerose mete paradisiache dell’Oceano Pacifico.

Il 3 febbraio, dopo aver raggiunto Bali, una terza lussuosa tratta della crociera salperà alla volta di Tokyo, che raggiungerà in 32 giorni. Una volta sbarcati in Giappone, il tour prevede un ulteriore soggiorno di 5 giorni presso il lussuoso Aman Tokyo Hotel per esplorare la capitale del Paese e per lanciarsi in un tour in elicottero privato.

Il 13 marzo, infine, il viaggio di rientro da Tokyo a Londra, a bordo di un volo della Singapore Airlines. Anche questo, ovviamente, in prima classe!

 

.

.

Iscriviti alla Newsletter del Dream Blog Cruise Magazine!