Golden Horizon prende il largo: è il più grande veliero al mondo

E’ salpato nei giorni scorsi dal cantiere navale spalatino Brodosplit il maestoso Golden Horizon, il nuovo e più grande veliero del mondo.
Originariamente commissionata da Star Clippers, la nave, che avrebbe dovuto diventare il quattro alberi Flying Clipper, era stata completata nel corso dell’estate 2019 ed era stata successivamente oggetto di una controversia legale con la compagnia per via del ritardo accumulato nella consegna finale.

Nel corso dell’estate 2020, poi, il gruppo industriale croato DIV, proprietario del cantiere Brodosplit, aveva annunciato che che la nuova compagnia britannica Tradewind Voyages avrebbe assunto la gestione del veliero.

Golden Horizon è attualmente in navigazione verso la Gran Bretagna, dove è in programma una speciale cerimonia di presentazione ufficiale.

La chiglia del veliero era stata originariamente posata nel 2015, il varo era avvenuto invece nel 2017. A commissionare l’unità era stata la compagnia armatrice Star Clippers, di proprietà dell’imprenditore svedese Mikaell Kraft.

Poco dopo il varo, la nave era entrata al centro di un contenzioso. Star Clippers aveva rescisso il contratto per il mancato rispetto dei termini contrattuali di consegna, sottolineando i forti ritardi sulle tempistiche; l’accusa del cantiere era invece stata quella di non avere fatto fronte agli impegni assunti per l’ultimazione dell’unità. Unità la cui costruzione era stata resa possibile grazie a un prestito bancario acceso da Brodosplit, che a tutt’oggi è dunque il proprietario della nave. E che ora confida di ripianare il debito dando in affitto il Golden Horizon. La neonata compagnia Tradewind Voyages ha programmato il viaggio inaugurale per il prossimo primo luglio, un itinerario di due settimane lungo le coste di Inghilterra e Scozia.

 

.

.

Iscriviti alla Newsletter del Dream Blog Cruise Magazine!